top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreEl Pincha Uvas

Perchè? Chi?

Oggi abbiamo pedalato al lago di Lecco.

Siamo partiti da Malgrate.

E' stata la prima uscita del 2024.

La temperatura era bassa. Il garmin oscillava da -1 a +3 gradi. Ma non c'era freddo. Si stava benissimo.


Abbiamo visto posti meravigliosi.

Lago di Lecco e Como, Bellagio o Orrido di Nesso.


Abbiamo incontrato gente.

I sub anziani.

La signora di Milano, che "chiamo mio figlio perchè bevo sempre qui il caffè con lui. Oggi non c'è. Lo chiamo perchè sia partecipe anche da lontano".

Elena, che con voce solare e coinvolgente dice "cavolo non posso offrirvi il caffè, sono via. Peccato, vi voglio un sacco di bene".


Oggi abbiamo pedalato.

Ma questa non è la cosa importante.

La cosa importante è perchè.

La cosa importante è chi.


Perchè?

Perchè è bello avere passioni, desideri.

Perchè è bello essere attivi, propositivi.

Perchè è bello cercare, vedere.

Perchè è troppo bello cercare il bello.


Non importa come ciascuno lo faccia.

Chissenefrega dello sport.

Potrebbe essere cucire, leggere, cucinare o danzare.

Potrebbe essere levigare, recitare, suonare.

Potrebbe essere amare, studiare, cantare.


Ciò che importa è seguire ciò che fa stare bene.

Ciò che importa è stare con chi ci fa stare bene.

Stando fermi, al buio, con gli occhi e le orecchie chiusi, difficilmente scopriremo la bellezza.


Chi?

Avete mai assaggiato un vino da soli? Vi è mai capitato di assaggiarlo in una serata con gli amici mentre si ride e si canta? O in una serata romantica col vostro partner?

Vero che lo stesso vino sembra avere due sapori diversi?

Tra di noi accade sempre questo. Da anni.


La persona che pedalava con me non smetteva di dire "guarda che meraviglia, ma che bello, ma che posto stupendo".

E subito dopo "sarebbe bello poterlo fare vedere a mia moglie e alle bambine".


E sapete perchè?

Perchè quando si vede qualcosa di bello lo si vuole condividere.


Per questo è importante "il chi".

Noi siamo insieme da oltre 20 anni per richiamarci a cercare ciò che è buono.


Pedaliamo insieme molto spesso.

Ma non lo facciamo solo perchè amiamo la bicicletta.

Lo facciamo perchè usiamo le occasioni per stare insieme.

Poco importa che sia sudando, mangiando un hamburger, stando insieme con le famiglie o chiamandoci mentre andiamo al lavoro.


Oggi questa persona ha pedalato per la prima volta in zone a me molte care, che visito molto spesso.

Non abbiamo voluto sostenere ritmi forsennati.

Volevamo arricchire gli occhi. Volevamo parlare. Volevamo raccontarci le cose.


Le cose belle ti educano gli occhi.

Le cose belle ti riempiono il cuore.

Le cose belle ti fanno ricercare altre cose belle.


Ogni occasione è buona per stare con gli amici più cari.

La vita è troppo corta per buttarla via.

La vita è troppo bella per non volerla condividere con le persone importanti.


Non buttate via le occasioni. Cercatele.

Dite ti voglio bene.


Grazie per esserci sempre, amico mio.

Ti voglio bene.



69 visualizzazioni

コメント


GPTempDownload (8).jpg

EL PINCHA UVAS

bottom of page