top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreEl Pincha Uvas

Mondo di merda

Settimana scorsa è morto un professore di un asilo di Pavia.

Si stava recando a lavorare con la sua bicicletta, come spesso faceva.

La persona con cui ha avuto l'incidente l'ha urtato con un'auto in una dinamica non ancora chiara.

Lei è una professoressa quasi in pensione di un liceo della città.

Lei, dice, non si è accorta di nulla. La polizia l'ha presa a scuola, dov'era andata a lavorare dopo aver preso il caffè nel solito bar come faceva ogni mattina.


Ieri è morta una signora in piazzale Loreto a Milano.

Era in bici.

L'autista del camion ha detto: "non l'avevo vista".


L'ennesima vita spezzata per un: "non l'avevo visto/a".


Non parlerò del fatto che il mondo è pieno di "bike line" per favorire l'uso della bici, di aziende che valorizzano i dipendenti che usano la bici per andare a lavorare, del beneficio per la nostra salute, del grande risparmio che potrebbe avere la sanità pubblica se la popolazione adottasse delle abitudini di vita sana e di come (e quanti) percorsi virtuosi si potrebbero creare per aiutare chi lo fa.


No. Non parlerò di questo.


Un membro della mia squadra ciclistica era in un bar la matttina che è mancato il professore di Pavia.

C'era un gruppo di clienti che parlava dell'incidente.

Sai cos'ha detto una persona dopo aver saputo che un ciclista era morto quella mattina?


Ha detto (e non scherzo!!):

"Meglio, ora c'è un rompicoglioni in meno!".


Siamo alla pura follia.


Chiunque leggerà questa frase resterà inorridito per il commento di questa persona spreggievole. E lo riterrà assurdo.

Come forse sai, ho pedalato tanto in giro: Francia, Spagna, Germania, e ovviamente Italia.

In Italia c'è tanto di buono. Ma in certe circostanze siamo maleducati, strafottenti, percolosi, aggressivi, disattenti, umorali.

In macchina siamo pericolosissimi!

In sella alla mia bici ho ricevuto insulti, rischiato la pelle, affrontato una persona che ha inchiodato in mezzo la strada per mettersi a due centrimentri dal mio viso ed insultarmi. Per calmarla (e non farmi menare) ho dovuto dire "hai ragione, mi dispiace":

Ho visto macchine passarmi "a pelo", gente che supera in curva in montagna per guadagnare (?) qualche secondo alla fine della salita.

Una ragazza ci ha lanciato brutte parole mentre abbiamo urlato perchè ci stava urtando mentre faceva la retromarcia.

E altre mille cose.


Ma io mi chiedo, perchè??


Ho visto genitori insultare l'arbitro durante la partita della squadra di Teudissino. I ragazzi hanno 14 anni. L'arbitro, quello insultato da genitori oltre 45 enni, aveva 14 anni. Era stato un compagno di classe di Teudis alle medie.

Un 45enne insulta un 14enne (alla sua prima partita della vita) per un fallo non fischiato.

Ma stiamo bene? Da dove deriva questa frustrazione e aggressività?


Assistiamo ogni giorno a follie del genere. In ogni ambito.

Io, sinceramente, non me ne capacito.


E sai qual è l'unica soluzione che nel nostro piccolo possiamo adottare?

L'educazione!!!!


Per favore, ritorniamo ai tempi in cui si saluta per nome la persona che fa le pulizie in azienda, il barista che ci fa il caffè o il cliente a cui lo facciamo.

Quando guidiamo, ricordamoci che non siamo su Gran Turismo (il gioco tanto famoso) ma che chiunque è sulla strada, qualunque mezzo guidi, è un padre/figlio/fratello/amante/zio/amico/collega/vicino. No! Non è il nemico!


Educhiamo noi e i nostri figli a guardare il bello.

Meglio dire "guarda come sono belle oggi le montagne" piuttosto che inveire, nervosi, contro la macchina davanti che ci fa tardare al lavoro. La soluzione per non arrabbiarti? Alzati 10 minuti prima, e anche se incontri di nuovo quella macchina, avrai il tempo per guardare le montagne senza innervosirti.


C'è una parte del mondo, che lo rende un "mondo di merda".

Io non posso cambiare il mondo intero.

Ma posso cercare le cose belle.

Il mondo: posso tentare di guardarlo con occhi positivi perchè sia fantastico.


Tu, cosa decidi di fare?

Tu, come lo vuoi guardare?

Tu, che tipo di mondo vuoi aiutare a costruire?

































85 visualizzazioni

Comments


GPTempDownload (8).jpg

EL PINCHA UVAS

bottom of page