Cerca
  • El Pincha Uvas

L'ombra

Nicolò ha iniziato a preparare il suo primo obiettivo stagionale: la mezza maratona di Milano di Marzo.

Lunedì ha fatto la seduta che avrebbe dovuto fare domenica. Avrebbe potuto fregarsene. Saltarla. Autogiustificarsi. Invece ha corso di lunedì sera, dopo il lavoro, al buio, di notte, con la luce in testa. E ha corso ben 20 km a 4:49 min/km.

Li ha corsi quando non lo vedeva nessuno. Ha lavorato nell'ombra, quando nessuno vedeva.



Max ha fatto la Maratona delle Dolomiti in primavera.

Ha fatto un tempone. Ha volato. C'è chi lo invidia per come va forte. Ma Max ha rinunciato durante tutto l'anno a cene o cibo scadente. Max ha rispettato gli orari di riposo. Max si era fatto un programma di allenamento che prevedeva uscite massacranti. Avrebbe potuto abbassare l'asticella. E fare allenamenti più leggeri. Ma aveva un obiettivo.

Per raggiungerlo ha lavorato nell'ombra, quando nessuno vedeva.



Teudissino aveva la campestre.

Non è un corridore keniota professionista. Ma la voleva fare bene. Tra partita di calcio e allenamenti ha già 4 giorni impegnati nello sport. Ma ci teneva tanto e mi ha chiesto un aiuto. Ha corso da solo alcune sere. E un giorno ci siamo allenati insieme.

Ha ottenuto un ottimissimo risultato. E sarebbe stato ancora meglio se i professori non avessero accorciato di 500m t (!!) la distanza senza avvisare nemmeno i corridori (davvero pessimi).

Per raggiungere il suo obiettivo Teudis ha lavorato nell'ombra, quando nessuno vedeva.


In classe tutti invidiano i voti di Anna.

Ma non sono frutti di un caso. Anna si crea dei programmi di studio metodici, periodici. E' una splendida formichina. Ogni giorno lavora un pò. Non corre mai. Ma non si ferma mai. Nulla è lasciato al caso. E i risultati si vedono. I compagni di classe vorrebbero i suoi voti. Ma non lavorano così tanto ne così bene. Non lavorano con la sua costanza.

Anna lavora nell'ombra, quando nessuno la vede.


Maurizio vuol fare un mezzo Ironman a Maggio.

La sua esperienza sulla bici da corsa è quasi nulla.

Maurizio potrebbe desistere. Darsi un'obiettivo più semplice. O trovare un obiettivo alla sua portata con quale aumentare il suo ego. Maurizio, invece ha deciso di pedalare verso un traguardo nuovo e sconosciuto. E per farcela pedala, studia, chiede, si informa, impara.

E tutto ciò lo fa nell'ombra, quando nessuno vede.



Questa persona aveva tanti chili di troppo.

In ogni periodo della sua vita, in ogni fascia di età, questo fatto le aveva causato un disagio. Aveva provato ogni dieta, ma i chili rimanevano sempre troppi. Questa persona ha detto basta. E con un lavoro "goccia a goccia" è riuscita a fare ciò che mai prima era riuscito a fare. Ora è una persona nuova. E lo è nel fisico, cuore, testa e animo.

E' una persona rinata. Ed è accaduto grazie a un lavoro fatto nell'ombra, quando nessuno vedeva.


E io? Sono un cazzaro.

Sono un prezzemolino. Faccio tante cose. Mi piace fare cose belle. E di solito le "teudissate" non sono per nulla esenti dalla fatica. E per riuscirci esco alle 6 del mattino in bici con Giovanni. O mi alleno anche di sera al buio. Mi alleno con costanza. Ci sono altri ambiti che mi interessano. E studio tantissimo da autodidattica da anni. Ho raggiunto tantissimi traguardi e tanti altri sono in programma. E ce l'ho fatta perchè spesso lavoro nell'ombra, quando nessuno mi vede.




Potrei fare altri mille esempi di tante persone che hanno raggiunto traguardi importanti. Anche semplici. Ma degni di nota.

Potrei fare tanti esempi di gente che fa commenti tipo "anche io vorrei raggiungere quei traguardi".

Io risponderei: "ma tu, lavori nell'ombra quando nessuno ti vede? O ti piace solo la notorietà dell'evento pubblico, quello con tanta "luce"? Lo sai che quei traguardi si raggiungono solo grazie "all'ombra"?"


Sono circondato di persone che fanno belle cose.

Io, come loro, continuerò a prepararmi. Ogni secondo giorno. Ogni giorno. Con costanza.

E lo farò nell'ombra, quando nessuno mi vedrà.


Luce e ombra. Ombra e luce.

La luce arriverà, se il lavoro nell'ombra ci sarà!

43 visualizzazioni

EL
PINCHA UVAS