Cerca
  • El Pincha Uvas

L' Iliade

"Buongiorno ragazzi" |... "Buongiorno Prof."


"Oggi sono contenta perchè finalmente posso comunicarvi quale sarà l'evento di fine anno. Faremo lo spettacolo sull'Iliade ed il titolo sarà:



Lo Scudo di Achille...!


Vorrei che sentissimo nostro sia lo spettacolo che l'allestimento.

La parte delle scudo mi piacerebbe molto costruirla insieme a voi.

Ho pensato di assegnare a ciascuno una parte dello scudo, che realizzerete su un lamierino di colore rame. Poi lo coloreremo per renderlo ancora più bello.

Ognuno di voi ne costruirà un pezzo. E l'insieme diventerà lo scudo di tutti noi.


Lo scudo sarà fatto da noi.

Lo scudo sarà nostro.

Sarà bellissimo....

Ma avremo bisogno di qualcuno che ci aiuti a realizzare la parte in legno dello scudo.


Qualcuno ha il papà falegname o che sa fare dei lavori con il legno?"


"Io prof.

Sono qui, con la mano alzata.

Sono Anna Plaza.

Mio papà sa fare dei lavori con il legno.

E secondo me ci aiuterà."


...

"Papi ho detto alla prof. che ci avresti aiutato per lo spettacolo. Ti sei offeso?"

"Offeso? Amore, sono contento che tu l'abbia fatto. Non so se sarò in grado. Ma ci proverò con piacere. E secondo me alla fine faremo una cosa meravigliosa.

Sono felice che tu ti sia proposta."

...

Qui inizia il lavoro tra me e la prof.

Ricevo le fotografie di uno stupendo modellino fatto da lei come prova e le misure via whatsapp.


E inizia anche il lavoro tra me (e me stesso).

  • Come fare?

  • Che materiale comprare?

  • Come organizzare il lavoro?

  • Com'è meglio fissare tutto in modo che sia stabile?

  • Come tenere fisso un lavoro con una circonferenza così grande?

  • Come fare perchè pesi il meno possibile?

  • Sarò in grado di costruire una cosa così complessa?




Ho passato notti a pensare a come fare.

E' stata una bellissima sfida.

Non ho mai realizzato un progetto come questo.


Ore, serate e giorni a tagliare pezzi di legno con i miei attrezzi.

Ore, serate e giorni a misurare, assemblare, avvitare e fissare.


E tutto ciò l'ho fatto per il mio raggio di sole.

Desidero che Anna sia orgogliosa di me.

Vorrei che quando avrà quarant'anni e penserà a questo spettacolo si possa ricordare che il suo papà aveva dedicato tutto se stesso per creare lo scudo di Achille più bello del mondo.


E vorrei che ricordasse che l'ho fatto per lei.




E' un amore che ci muove.

E come in questo caso, ci fa realizzare cose impensabili che si pensavano impossibili finché non le abbiamo realizzate.

Grazie Anna per esserti proposta.

Non smettere mai di alzare il braccio per far diventare migliore qualcuno.



Buono spettacolo.

E merda, merda e merda !!!





89 visualizzazioni

EL

PINCHA UVAS