Cerca
  • El Pincha Uvas

Crash

CRASH suona come CLASH

Il crack come uno schianto.

Il clash come uno scontro


In questo momento in cui scrivo sto pensando ai The Clash. No so perquè.


I Clash hanno provocato tutto questo: schianto, rottura, incidente, scontro, conflitto.

E lo hanno fatto coinvolgendo tanti ambiti diversi: sociale, di tendenza, di ribellione, di cambiamento.

Che belli che erano certi gruppi musicali in certi periodi. Sono riusciti a mandare in tilt tanti preconcetti.

Hanno creato grandi crescite partendo da un CRACK.

E hanno cambiato tante cose.


A me non è accaduto uno scontro o un conflitto.

A me è sucesso solo un semplice schianto: " CRASH!! "


"Sì. Mi piace proprio il nuovo lampadario artigianale di color ciliegia che ho costruito settimana scorsa coi bancali. Nella mia mente l'avevo immaginato proprio così"


"Ora per farlo funzionare, per poter accendere quelle lampadine vintage che ho preso su Amazon, devo solo collegare il loro filo elettrico alla plafoniera già esistente" .




"Dai, è un gioco da ragazzi. Una lavoretto da 3 minuti. Devo solo attaccare dei semplici fili aun morsetto."


Prendo scala e cacciavite a stella.

Salgo.

Svito le viti della plafoniera e ....

CRASH!


"Cavolino Teudis. Ma cos'hai fatto???

Hai appena rotto il vetro della plafoniera. Probabilmente era lì da anni. E' cascato per terra e non hai fatto in tempo a bloccarlo.

Mannaggia a te.

Ora è in mille pezzi per tutto il balcone.

E in più, da bravo "picciurla", sei rimasto senza il posto a cui collegare il nuovo portalampada che hai già fissato dalla parte opposta del balcone con i tasselli dell'8. Ora non lo puoi più rimuovere".



"E ora che faccio?"

"Dai, prendi la scopa rossa che hai in cucina.

E raccogli tutto.

Ormai il danno è fatto."





"Comunque, ora che ci penso... quella plafoniera era proprio orrenda. Non mi è mai piaciuta.

Dove l'avranno presa i vecchi proprietari?

In fondo in fondo sono proprio contento che si sia rotta.

Ora che ci penso questo CRASH è stato utile.

Ho l'occasione per ripensare a come vorrei quel tipo di luce".


CRASH -lo schianto- spesso accade per errore, per disattenzione.

Può accadere per imperizia. Per distrazione.


Ma la cosa più bella che ho capito realizzando questo lavoretto è che il CRASH spesso è necessario.

Non è casuale.

Serve affinché succedano cose migliori.


Spesso, quando accade, se guardiamo bene fino in fondo, scopriremo che quell'oggetto, quel rapporto, quel lavoro o quella società avevano la necessità di essere ricostruiti.


Il CRASH era necessario per poter ricreare, ricostruire, migliorare, rinfondare o rinfrescare.


Questo nostro momento storico non è casuale.

Questo CRASH non è aleatorio.

Non lo può essere.

Di sicuro cè un "perquè?" che dobbiamo imparare.


Ora sta a ciascuno di noi scegliere, decidere e lottare per come ricostruire.


La vecchia plafoniera si è rotta per colpa di un CRACK.

Io ne ho costruita una più bella usando la mia testa e le mie mani.

Ed è venua così.



Ora sta a ciascuno di noi decidere come usare la testa e le mani per ricostruire tutto ciò che ha fatto CRACK.


Ora possiamo imparare da questo CRACK.


Ora possiamo essere The Clash.



69 visualizzazioni

EL

PINCHA UVAS