Cerca
  • El Pincha Uvas

Catalunya - 11 settembre

Quando ti innamori, da piccolo, forse non hai nemmeno la barba.

Ma ti sembra di non capire più nulla.

Quando ti innamori, da adulto, hai già la barba, un pò di esperienza e tutta la vita davanti.

Ma di nuovo ti sembra di non capire più nulla.


Quando incontri qualcuno che ti colpisce come un fulmine la vita cambia. E lo fa in meglio.

Da quell'istante, dopo aver incontrato quella persona, tutto diventa bello. Tutto diventa nuovo.


Vai a scuola con più piacere.

Lei ti invita a studiare. E tu, che non hai mai studiato nella tua vita, inizi a mettere la testa sui libri.

Scopri colori nuovi.

Assaggi cose vecchie ma che ti sembrano avere gusti mai sentiti.

Le giornate sembrano durare come un batter d'occhio.

La vita ti sembra eccezionalmente bella.

Quando stai con lei, con la tua ragazza, sembri un tontolone.

Sei felice.

Vorresti che quel tuo stato di euforia non passasse mai.


Sei innamorato.

E quando lo sei, il mondo sembra sorriderti.




Questo è il sentimento che ho quando penso alla mia terra.

La Catalunya è casa. E' quell'amore che ti coccola. E quel luogo che ti abbraccia, che ti attira.

La Catalunya è l'odore dell'erba del campo da calcio appena tagliata. E' il sale dell'acqua sulla pelle.

La Catalunya è il fiume dove fare il bagno. E' un bicchiere di vino della mia zona.

La Catalunya è il volto degli amici che ti hanno visto crescere, e da cui puoi sempre ritornare.

La Catalunya è la famiglia, la sorella, il cognato, il nipote, le zie, il cugino.

La Catalunya è la lingua, la storia, la solidarietà della gente.

La Catalunya è il popolo, la capacità di lotta.

La Catalunya sono i colori dei fiori sui balconi di Barcellona ma anche il trekking in montagna.


La Catalunya, la mia terra è diversa da quell'amore fisico.

Lei è diversa.

La Terra non ti abbandona. Nessuna Terra abbandona.

C'e sempre.

Ti attende.

Ti aspetta.

Ti attira.

E quando la rivedi, tutto torna a posto


Oggi è l'11 settembre.

Oggi è la festa della Catalunya.

E' la "Diada.


Cara mia terra.

Io ti amo.

E mi manchi.

E amo e manca tutto quello che ho da te.

Io, anche se sono lontano, ti appartengo.

E tu, anche se lontana, so che non mi abbandonerai mai.


Visca Catalunya.

Visca la meva terra.

Visca la meva gent.



55 visualizzazioni

EL

PINCHA UVAS