Cerca
  • El Pincha Uvas

Begin, Began, Begun


Mamma mia che tempi.

I verbi irregolari in inglese.

Ancora oggi che ho (solo) quarant'anni li sbaglio tutti.


Quando parlo in inglese mi sento come un vero Sioux: "Io essere Teudis. Io essere catalano. Io essere un pò Pinchavuas".

Domenica i miei splendidi ragazzi stavano facendo i compiti. Ognuno a modo suo.


Jordi

Inizia a fare i suoi primi compiti di prima elementare.

E' uno spettacolo.

Gli piace farli e farmeli vedere.

Domenica imparava a fare bene la lettera "S" e a riconoscere e sillabare parole con "si, so, su".

Lui fa i compiti con i fratello. O anche da solo. Ogni tanto li fa anche senza che io glielo chieda. Apre la cartella, prende il diario e iniza in autonomia a fare i suoi lavori.

E la cosa bella è che fa con piacere quel che deve fare.

E' veramente bravo.


Teudis Ne avrei da dire ... ma mi ricorda molto me.

Passa una mosca e la guarda. Poi deve mangiare, fare pipì, cercare i fazzoletti, bere e altre mille cose. E deve farlo più volte.

Quando Teudis studia lo si può trovare seduto a testa in giù, sdraiato a letto, intento nel guardare la tele di nascosto o in altre mille sotterfugi.

Quando occorre fare i compiti quasi solo sua sorella riesce metterlo in riga. Da brava maestra lo fa filare. E lui, stranamente, sta zitto e fa quel che lei gli dice.

E c'è da dire che poi prende dei bellissimi voti!


Anna

Ne avrei da dire anche su di lei, ma in modo diverso da suo fratello.

Voti super. Giudizi dai professori super. Ma soprattutto, ed è la cosa che più mi rende felice, voluta bene da tutti i suoi compagni.

Quando faceva i compiti da piccolina riempiva la lavagna di schemi, frecce e riassunti. La si trovava intenta nel fingersi maestra con attorno finti studenti a cui raccontava ad alta voce la lezione che stava studiando.

Ora è in seconda media e la lavagna, come anni fa, è ancora piena di schemi, frecce e riassunti.

E' bravissima.

E la cosa migliore è che è appassionata di ciò che studia.


E domenica Anna doveva studiare quei maledetti irregolari verbi inglesi.

Non si crea solo con martelli, chiodi e viti.

Non si aiuta solo usando le mani.

Non si fanno regali solo al compleanno incartandoli in modo carino.


Begin Began Begun.


Anna, spero che il semplice programmino in Excel che ti ho inviato per imparare i verbi ti aiuti a non diventare una Sioux come tuo padre.

E se ti aiuterà a studiare custodiscilo come un piccolo tesoretto. Fra poco arriveranno Teudis e Jordi e glielo potrai passare.


Mie tre meraviglie.
Insieme. Stiamo insieme.
Begin Began Begun

65 visualizzazioni1 commento

EL

PINCHA UVAS