Cerca
  • El Pincha Uvas

Il divanetto coi pallet






Lo faccio o non lo faccio.

Lo faccio o non lo faccio.

Lo faccio o non lo faccio.

Ok, lo faccio.

" #facciamostodivanettoperilbalcone"

Grazie a questo divanetto ho ripreso ad appassionarmi a Pinterest, il social da cui attingo un sacco di idee e suggerimenti.

Comunque, sì, mi sono messo a fare tutti i progetti per il divano. Insomma, tutto. Ho fatto vedere a mio figlio mezzano il test in box e ha detto: "Papi, devi assolutamente mettere i braccioli, altrimenti sarà scomodo e i cuscini cadranno sui fianchi". Hai ragioneeeeee! Ma come fa a vedere cose che non vedo? Come fanno i bambini a vedere cose che noi non vediamo? Occorrerebbe usare i loro occhi per vedere ciò che vedono loro. Il mondo sarebbe migliore se facessimo così...Grazie figlio mio, mi rendi migliore!



L'ho prima ideato sulla carta, poi preparato come prova in box e finalmente costruito sul balcone... e non potevo pensarlo senza poterci stare con un buon bicchiere di vino!




LA REALIZZAZIONE

  1. Come sempre, ho levigato bene i bancali per evitare schegge fastidiose;

  2. Per essere sicuro, ho fatto un progetto sulla carta in modo da avere le idee un pò più chiare;

  3. Ho posizionato i bancali nella loro futura sede in modo da fissarli con delle viti da legno per favorire tutta la stabilità, soprattutto quella dello schienale e dei braccioli;

  4. In seguito ho preso una punta a tazza e con l'avvitatore ho fatto in buco su ogni bracciolo. Successivamente ho realizzato la fessura con il seghetto alternativo e quindi ho creato una sede per il bicchiere da vino (vedi foto) che resta così fermo in posizione ed assolutamente in sicurezza perchè per farlo uscire occorre alzarlo leggermente. Nessun colpo accidentale lo farà cadere. Ecco il focus sull'alloggio per bere del buon vino...

E that's it! Il divanetto è fatto! Costo? Solo quello dei cuscini. I bancali erano da dismettere e sarebbero stati buttati.


42 visualizzazioni

EL

PINCHA UVAS